Nella foto: lo staff del .diFfest quasi al completo – Fotografia di David Tinius Rossi

La Clear Fog Films, in associazione con Punto diFfusione, ha reso nota l’uscita di “Scotezzo”, cortometraggio documentario su una delle più antiche tradizioni di Pasqua celebrata nel paese di Badalucco.
Il documentario è fruibile gratuitamente su YouTube al seguente link:

Il documentario introduce il tema della prossima edizione del .diFfest: “Ci vediamo in Piazza”, alla luce della rinnovata attenzione su questo luogo di aggregazione da parte di personalità illustri quali l’architetto Stefano Boeri.
La Clear Fog Films é composta da Clare Fogerty, regista e produttrice cinematografica, e da David Tinius Rossi, fotografo, documentarista e artista visivo. Il cortometraggio in questione fa parte di una serie che pongono al centro alcune tra le più veraci o curiose tradizioni del Ponente Ligure allo scopo di promuoverne il turismo internazionale.
Il documentario è fruibile gratuitamente su YouTube sul canale ufficiale dell’associazione Punto diFfusione.
Il filmato descrive l’antico gioco dello “scotezzo”: all’uscita dalla Santa Messa, i giocatori si affrontano battendo le uova di ciascuno l’una sull’altra. L’uovo che si incrina per primo viene vinto dall’avversario. In antichità il gioco offriva sollievo alimentare alle famiglie vincenti che potevano così mangiare in abbondanza per almeno una settimana.
Al giorno d’oggi la tradizione viene mantenuta come pretesto per incontrare in piazza amici e parenti e celebrare insieme il giorno di Pasqua. Con questo documentario l’associazione Punto diFfusione intende dimostrare il proprio legame con la cultura e le usanze della Valle Argentina, osservate da una prospettiva dinamica e giovanile.
Punto diFfusione conferma quindi il proprio ruolo nella valorizzazione del territorio della Valle Argentina rivolgendosi al più ampio pubblico possibile, con particolare attenzione per le generazioni più giovani.