Fermi tutti i campionati, sia in Italia che in Francia, sabato 25 febbraio alle ore 18,30 al PalaBiancheri di via Diaz tutti i riflettori saranno puntati sulla seniores maschile dell’ABC Bordighera che ospita il CUM Valpellice, formazione che condivide la vetta della classifica con la Pallamano Ventimiglia nel campionato di serie B maschile, partita di recupero della prima giornata più volte rinviata.
I bordigotti, seppur privi di alcune pedine importanti ancora infortunate, daranno il massimo per contrastare la forte formazione piemontese che lo scorso anno militava nella serie superiore ed unica squadra che i ragazzi di Gigi Giribaldi e Josè Da Silva non hanno ancora battuto in questo campionato.
Davanti al pubblico amico, che si prevede molto numeroso e pronto ad incitare i propri beniamini, i biancorossi puntano ad ottenere un risultato positivo per riscattare l’opaca prova dell’andata e riaprire le porte per la promozione in A2 , un obiettivo che la società bordigotta si era prefissata di raggiungere tra due o tre stagioni stante anche la giovane età media del gruppo e che invece quest’anno l’ha vista da subito tra le protagoniste del campionato, dimostrandosi una delle migliori squadre per qualità di gioco con giocatori dotati di ottima tecnica e talento.