Nella mattinata odierna è arrivata la lista dei convocati per la sfida casalinga contro Lavagna 90 DiMeglio, alle ore 19 Piscina Comunale Felice Cascione. Mister Pisano ha dovuto confrontarsi con una settimana piena di imprevisti che purtroppo lo priverà di entrambi i mancini, per qualche partita. Giacomo Rocchi, che ieri ha compiuto 26 anni, è stato fermato dal giudice sportivo per tre turni dopo la sfida di Padova. Nel pomeriggio di ieri, inoltre, è giunta la notizia riguardante Thomas Tabbiani che rimarrà ai box per qualche settimana a causa di un incidente stradale.

Pisano però recupera Cesini ed Ettore Novara: la società ha riscattato le squalifiche dei due atleti e dunque regolarmente in acqua. La lista dei convocati per la sfida contro Lavagna:

MATTIA CONTI (Portiere), EMANUELE MENSI, RAFFAELE RAMONE, STEFANO GROSSI, ANDREA PEDIO, VINCENZO MIRABELLA, PAOLO DURANTE, FILIPPO CORIO, ETTORE NOVARA, ANDREA SOMA’, FILIPPO ROCCHI (Capitano), DAVIDE CESINI, FEDERICO MERANO (Portiere).

GLI AVVERSARI – Alla Cascione arriva il temibile Lavagna, terzo in classifica. La squadra allenata dall’esperto Marco Risso, annovera un organico di valore dove spiccano molte individualità. Dopo una partenza a rilento, i lavagnesi hanno sfoggiato prestazioni di valore come la netta vittoria interna su Florentia (14-9).
I giallorossi hanno vinto la sfida dell’andata 8-9, trascinati dal poker di Somà e la tripletta di Cesini. I ragazzi di Pisano sono consapevoli dei pericoli che può portare l’avversario: la punta di diamante della fase offensiva avversaria è Daniele Parisi (numero 10) che più volte, nelle ultime stagioni, ha lottato per il trono della classifica marcatori. Da tenere d’occhio anche l’esperto attaccante mancino Andrea Martini. La Cascione riabbraccerà anche Alberto Agostini, prodotto delle giovanili giallorosse, oggi è uno dei migliori difensori della SerieA2 dopo tre stagioni a Savona nella massima categoria.