Un Under 14 della Pallamano Ventimiglia veramente eccellente, quella di domenica mattina al Palaroya di Roverino. I ragazzini, guidati da Pippo Malatino, hanno inflitto la prima sconfitta ai coetanei del Grasse, affiancandoli al primo posto del Campionato Pre-Eccellemza. I Campionati francesi hanno tre livelli, Eccellenza, Pre-Eccellenza ed Onore, in quello Pre-Eccellenza i giovani frontalieri sono assoluti protagonisti e da qualche settimana sfoderano delle prestazioni importantissime, segno di una crescita costante.
Domenica i “Terribili boys” di Pippo, hanno inflitto la prima battuta di arrestso ai rivali francesi, riuscendoli ad affiancarli in testa alla classifica, a due giornate dal termine.
La partita è stata avvincente e molto equilibrata, alla fine del primo tempo i ventimigliesi hanno chiuso con tre reti di vantaggio 11-8.
Nella ripresa, i frontalieri, riuscivano a contenere la reazione dei loro rivali e chiudevano la gara con il punteggio di 25-23 a loro favore.

” Abbiamo giocato una gara perfetta e saputo supplire con grande maturità, alle assenze di diversi ragazzi e soprattutto del nostro portiere titolare Lorenzo Padova, convocato per uno stage preparatorio con la selezione delle Alpi Marittime Francesi.
Il sostituto, Gabriele Fanara, non lo ha fatto rimpiangere e malgrado la sua scarsa esperienza nel ruolo, ha sfoderato interventi decisivi. Da applaudire la prova del giovanissimo, ancora Under 12, Luca Agnese, vera promessa del nostro settore giovanile. Tutti però sono stati all’altezza, dal capitano Galatà, ai terzini Lorenzi, Morabito e Raimondo, ai Pivot Lachheb a De Berardinis, alle ali Cosentino, Lombardo, Reitano e soprattutto Zambrano, vera spina nel fianco dei validi francesi.
Le belle notizie sono anche arrivate dai singoli. Come detto Padova ha partecipato allo stage preparatorio per il 3° turno del Campionato Francese delle Selezioni Dipartimentimentali, arrivando a staccare il biglietto tra i magnifici 14 titolari che difenderanno i colori delle Alpi Marittime nel periodo pasquale nella regione del DROME.
Ancora soddisfazioni per Alessandro Benini, che dopo la convocazione con la Nazionale Under 17 indor, ha anche ottenuto quella con la Nazionale del Beachandball, che da aprile, parteciperà ad uno stage preparatorio a Grosseto. ”
Gli Under 14, saranno di scena sia mercoledì pomeriggio, nell’ultimo derby stagionale contro il Bordighera in netta crescita e poi giovedì a La Spezia, nell’impari lotta contro gli under 16 levantini.