Il SetteRosa sbarca a Imperia. Cerchiate in rosso la data sul calendario: dal 15 al 20 giugno la squadra azzurra, medaglia d’argento alle ultime Olimpiadi, soggiornerà a Imperia, sede scelta per il Collegiale.
Sarà una settimana intensa durante la quale i tifosi potranno festeggiare le celebratissime atlete dell’Italia pallanuotistica, con la possibilità di assistere a vari allenamenti nella Piscina Cascione.
Il ritorno del SetteRosa è frutto dell’ottimo lavoro corale svolto dalla Rari Nantes Imperia e in primis del Direttore Sportivo Silvio Todiere, il quale esprime tutta la sua soddisfazione e della società: “Siamo molto orgogliosi per questo ritorno. Non ci sono stati problemi nella trattativa: ho chiesto personalmente la disponibilità al ct Conti e l’entourage azzurro si è subito mostrato entusiasta di poter usare l’impianto da noi gestito, lo spazio acqueo e la palestra”.
Todiere aggiunge: “Sarà l’ultimo Collegiale in vista del Mondiale di Budapest ed il SetteRosa ha richiesto di potersi allenare tre ore al mattino e due al pomeriggio. Penso che rientri nelle nostre possibilità”.