Ieri pomeriggio alla palestra Biancheri di via Roma a Ventimiglia nuova ottima prova della formazione under 14 maschile dell’ABC Bordighera under 14 maschile, questa volta contro i pari età del Ventimiglia, gara valida per la seconda fase “ad orologio” del campionato regionale di categoria.
I ragazzi di Maria Grazia Germano hanno disputato una gara tatticamente quasi perfetta. I giovani bordigotti che hanno in campo dimostrato una ottima tecnica e maggiore fantasia di gioco rispetto ai più irruenti ed esperti avversari che, solo in un convulso ed irrazionale finale, ha consentito di chiudere la gara per i frontalieri sul punteggio di 23 a 20 recuperando negli ultimi tre minuti i due gol di scarto.
Partita che, ai fini della classifica finale nulla aveva più da dire in quanto il titolo regionale è oramai già assegnato alla formazione della neo-nata società della Riviera Handball Imperia, ha comunque visto le due compagini affrontarsi sportivamente a viso aperto mettendo nuovamente in risalto la continua crescita per gioco e determinazione degli atleti bordigotti.
Da parte del coach bordigotto ancora elogi per i ragazzi per come, in questa seconda fase della stagione, stanno crescendo a livello di gioco e collettivo e per come affrontano con la giusta determinazione ogni partita, a prescindere dal risultato finale.

Questa mattina il recupero delle partite di recupero del campionato ligure under 12 femminile alla palestra Conrieri, con le sfide incrociate delle formazioni femminili dell’ABC Bordighera e della S Camillo Imperia.

Questo il tabellino della gara di mercoledì’ 12 aprile 2017 giocata alle ore 17,00 alla Palestra Biancheri in via Roma Ventimiglia:
Giornata 4^ – 2^ fase “ad orologio” del Campionato regionale ligure Under 14 /16 maschile

Pall. Ventimiglia – ABC Bordighera – (PT 12-7) 23 – 20

Formazione scesa in campo:
Barbuscia Oliver (2 rete), Bellan Emanuele, Loqmane Samir (7 reti), Nardelli Niclas (portiere), Nardelli Jannis (1 rete), Pecoraro Thimoty (4 reti), Pillon Andrea (5 reti), Mazzola Massimo (1 rete)

Coach. Maria Grazia Germano