In vista della scadenza dei termini per l’iscrizione all’Albo dei rilevatori statistici del Comune di Imperia, l’Assessore ai Servizi Demografici Giuseppe De Bonis rinnova l’invito a partecipare a tale selezione, rivolto ai soggetti che non hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato.
Requisiti indispensabili sono: il diploma di scuola media superiore e la conoscenza e capacità d’uso dei più diffusi strumenti di tipo informatico.
L’albo verrà utilizzato dall’Ufficio Statistica comunale per l’affidamento di incarichi lavorativi inerenti lo svolgimento di indagini Istat tra cui la rilevazione prezzi al consumo, il censimento permanente e altre indagini di tipo occasionale. La scadenza per inviare la domanda di iscrizione è fissata alle ore 12 del 26 aprile. Sul sito istituzionale del Comune sono presenti tutti i dettagli.
L’Assessore De Bonis commenta: “In un momento di crisi economica come quello attuale, l’Amministrazione spera con tale iniziativa di poter giovare all’inserimento nel mondo del lavoro di giovani e disoccupati”.