Stasera a Parigi un poliziotto e l’aggressore sono rimasti uccisi sugli Champs Elysees, un altro agente è gravemente ferito. L’attacco, a colpi di kalashnikov, è avvenuto davanti a uno negozio di “Marks & Spencer”. Un terrorista sarebbe fuggito in un garage vicino. A comunicare l’uccisione dell’aggressore è stata la Prefettura di Parigi, scrive “Le Figaro”. La sparatoria è avvenuta mentre è in corso l’ultimo dibattito televisivo fra i candidati alle elezioni presidenziali del 23 aprile. La polizia chiede attraverso i media a tutti i parigini di non recarsi in zona.