Il 2 maggio inizieranno i lavori per trasformare l’ex tribunale di Sanremo in una Residenza di lusso per anziani facoltosi. L’accordo tra il Comune e la società “Piemmedue srl” dell’imprenditore Walter Lagorio, è stato siglato al Palazzo di Giustizia di Imperia. A quasi un anno e mezzo dal pagamento degli 8 milioni di euro, Lagorio otterrà le chiavi dell’immobile. Come scrive Giulio Gavino su “La Stampa” a Sanremo dovrebbe nascere un centro di eccellenza in grado anche di garantire occupazione.