E’ stato sospeso il carabiniere scelto in servizio a Ventimiglia che si trova ora nel carcere militare della Spezia per aver investito e ferito un agente della Penitenziaria per motivi di gelosia.
L’uomo, 35 anni, è stato arrestato ieri ad Asti, a casa di un familiare, dai militari di Bordighera che gli hanno contestato l’accusa di tentato omicidio. Il carabiniere avrebbe atteso l’uomo in auto per poi accendere il motore e travolgerlo.
Sembra che il poliziotto frequentasse l’ex convivente del Carabiniere, la cui relazione si era interrotta nel novembre scorso.