Eleonora Pedron, il gesto dolcissimo e commovente per la sorella che non c’è più: amore infinito

Eleonora Pedron confida qual è stato il gesto dolce e commovente che ha fatto per la sorella che non c’è più: un amore infinito.

Modella, volto tv e oggi influencer affermata Eleonora Pedron ha deciso di riprendere in mano la sua carriera da dove l’aveva lasciata. Ex Miss Italia, ha debuttato in tv che era appena ventenne e dopo vari successi ha deciso di mettere da parte il lavoro e dedicarsi ai figli. Legata per molti anni a Max Biaggi, Eleonora è mamma di due splendidi ragazzi Inés Angelica e Lèon Alexandre. Quando sono nati si è dedicata a loro, non ha avuto nessun dubbio e oggi che sono più grandi sa d’aver fatto la cosa giusta.

Eleonora Pedron il gesto inatteso per la sorella
Eleonora Pedron il ricordo dolcissimo della sorella morta-RIivierapress.it

La scorsa settimana si è laureata in psicologia, un traguardo che ha raggiunto soprattutto per se stessa. Al suo fianco l’attore Fabio Troiano, che oggi è il suo compagno, e la sua famiglia. Eleonora porta nel cuore un dolore non facile da esorcizzare. Quando aveva circa 9 anni la sorella Nives è morta in un incidente stradale: era in macchina con la madre. Quest’ultima si è salvata, mentre la sorella non ce l’ha fatta: “La morte di Nives è stato come un meteorite che è piombato nella nostra casa”, ha dichiarato la Pedron.

L’ex Miss Italia ha poi raccontato che anche il padre è deceduto in seguito ad un incidente, ma questa volta in macchina c’era lei. Il genitore, che ha sempre sostenuto il suo percorso TV, l’aveva accompagnata a fare il provino per le veline. Oggi Eleonora ha cercato d’elaborare i suoi lutti, e ha conquistato un suo equilibrio emotivo. Vive la quotidianità in modo completo, ogni giorno è importante e non va sprecato. Parte del dolore per la perdita della sorella e del padre lo ha trasformato in un amore infinito, e sente che il genitore e Nives le sono sempre accanto.

Eleonora Pedron: “I miei cari sono sempre con me”

L’ex compagna di Max Biaggi ci tiene a sottolineare che i suoi cari sono sempre con lei. La Pedron ha fatto un gesto dolcissimo dedicato alla sorella morta: il nome della figlia, Inès, è quasi l’anagramma di Nives. Una scelta non casuale, ma un modo per ricordarla tutti i giorni, più volte al giorno.

Eleonora Pedron ricorda la sorella Nives
Eleonora Pedron si è laureata in psicologia-foto IG@eleonorapedron- rivierapress.it

Eleonora ha poi aggiunto che il padre le ha lasciato la grinta e la determinazione. Le ha fatto scoprire un coraggio che non sapeva d’avere e di questo è fiera. Se oggi ha raggiunto alcuni obiettivi, come laurearsi, lo deve anche all’esempio che il genitore le ha sempre dato.

Impostazioni privacy